L’HVO: IL BIOCARBURANTE CHE ABBATTE LE EMISSIONI DI CO2 FINO AL 90%

Scania ha partecipato insieme a jEnergy, Neste, Confindustria Trento e il Politecnico di Torino, all’evento organizzato da Delta Energy per promuovere l’utilizzo dei biocarburanti come l’HVO. Durante l’incontro svolto giovedì 27 aprile presso Italscania (Trento), associazioni di categoria, autotrasportatori e istituzioni locali hanno approfondito le potenzialità di decarbonizzazione della nuova soluzione del distributore trentino dedicata alle aziende di trasporto e ai privati.

Il mondo del trasporto e della logistica sta affrontando una transizione energetica senza precedenti, cercando di far convivere due spinte molto forti e fra loro antagoniste: da una parte l’incremento della domanda di trasporto a livello mondiale, dall’altra la necessità impellente di rendere il trasporto indipendente dai combustibili fossili entro il 2050.

Scania è consapevole che per raggiungere i nuovi ambiziosi obiettivi di riduzione delle emissioni climalteranti proposti dalla Commissione Europea è necessario mettere in campo tutte le tecnologie e i combustibili a disposizione, creando occasioni di incontro e dialogo con gli attori dell’ecosistema del trasporto. A tal fine, il giorno 27 aprile presso Italscania si è svolto l’evento organizzato dalla società di rifornimento trentina Delta Energy: “L’HVO: il biocarburante che abbatte le emissioni di CO2 fino al 90%”.

Condividi l'articolo

Uno shop per gli autotrasportatori.

Articoli Recenti

Chat With Strangers

the security measures corresponding to encryption in place, no system is entirely immune to breaches. Overall, while Emerald Chat goals to supply a secure environment if you talk to..