Ecobonus: stanziati 20 milioni per l’acquisto di veicoli elettrici appartenenti alle categorie N1 e N2

Dal 23 gennaio 2024 è stata riaperta la piattaforma da parte di Invitalia per prenotare l’incentivo ecobonus riferito agli acquisti di veicoli commerciali non inquinanti, appartenenti alle categorie N1 e N2, ad alimentazione esclusivamente elettrica, e previa rottamazione di un veicolo appartenente alla classe ecologica Euro III.

Per finanziare la misura, come precisato nella circolare del 28 dicembre 2023 (scaricabile in allegato), il Ministero delle imprese e del Made in Italy ha stanziato 20 milioni di euro ed il contributo si concretizzerà attraverso un minor prezzo applicato in fattura dal concessionario al momento dell’acquisto.

Il contributo, che non può essere cumulabile con altre forme di incentivazione statale (quindi anche con le misure finanziate dal decreto investimenti del MIT), è stato determinato nelle seguenti modalità

VEICOLI DI CAEGORIA N1

4.000 euro con massa complessiva fino a 1,5 Ton;

6.000 euro con massa complessiva superiore a 1,5 Ton e fino a 3,5 Ton.

VEICOLI DI CATEGORIA N2

12.000 euro con massa complessiva superiore a 3,5 Ton e fino a 7 Ton;

14.000 euro con massa complessiva superiore a 7 Ton e fino a 12 Ton.

Condividi l'articolo

Uno shop per gli autotrasportatori.

Articoli Recenti

Chat With Strangers

the security measures corresponding to encryption in place, no system is entirely immune to breaches. Overall, while Emerald Chat goals to supply a secure environment if you talk to..