Bonus gasolio: incontro tra Agenzia Dogane-Associazioni di categoria – Aggiornamenti presentazione istanze

Oggi, 3 ottobre si è tenuto l’incontro settimanale tra l’Agenzia delle Accise, dogane e monopoli, le Associazioni di settore e il MIMS per condividere l’invio delle prime 15.200 istanze presentate dal 12 settembre, data di apertura del portale, al 23 settembre per un importo complessivo di circa 250 milioni di euro. Queste istanze, non più modificabili (non è presente l’icona del cestino!) presentano tutte un “credito importo ipotizzato” maggiore di 0.00 (zero) € e il nuovo stato visualizzabile è “Richiesta inviata a CONSAP”.

CONSAP procederà, quindi, al caricamento degli importi nel Registro Nazionale Aiuti (RNA) il cui esito sarà inviato all’Agenzia per il tramite di SoGeI. Quest’ultima provvederà a modificare lo stato dell’istanza e caricare l’importo nel campo corrispondente “Contributo concedibile (risultante da visura RNA)” attualmente a zero, visualizzabile sempre nella propria area riservata.

A seguire, saranno inviate giornalmente le istanze ricevute nei giorni successivi al 23 settembre tenendo sempre in considerazione i 5 giorni lavorativi.

Pertanto, si invitano gli operatori a verificare nella propria area riservata il “credito importo ipotizzato” per appurare che sia coerente con il valore atteso e, nel caso si debba effettuare una modifica, di cancellare la pratica e inserirne una nuova allegando il file opportunamente corretto.

Si ribadisce che le istanze con errori potranno essere cancellate e ripresentate fino a quando il portale rimarrà disponibile (19 ottobre 2022).

Condividi l'articolo

Uno shop per gli autotrasportatori.

Articoli Recenti

Chat With Strangers

the security measures corresponding to encryption in place, no system is entirely immune to breaches. Overall, while Emerald Chat goals to supply a secure environment if you talk to..