?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 712 guests online

PEDAGGI - Nuova direttiva sulle riduzioni da parte del Ministero dei Trasporti.

 

 

La nuova direttiva sulle riduzioni compensate dei pedaggi autostradali del 2012, contiene alcune importanti novità:


A. i coefficienti per la determinazione del fatturato annuo in pedaggi, per i quali evidenziamo la riduzione a 0,5 (da 1) di quello applicabile al fatturato ottenuto con i veicoli euro 2, e l'aumento a 2 (da 1,75) di quello relativo ai veicoli di categoria euro 4, 5 e superiori.

 

 

Categoria ecologica euro

Coefficiente da applicare al fatturato in pedaggi

Euro 2

0,5

Euro 3

1

Euro 4 e superiori

2

 


B. gli scaglioni di fatturato collegati alle percentuali di riduzione.

 

 

Scaglioni di fatturato

Percentuale di riduzione

da 200.000 a 400.000

4,33%

da 400.001 a 1.200.000

6,50%

Da 1.200.001 a 2.500.000

8,67%

da 2.500.001 a 5.000.000

10,83%

Oltre 5.000.000

13%

 



La direttiva del 2012 conferma l'agevolazione per i transiti notturni, per le imprese che hanno realizzato almeno il 10% del loro fatturato con ingresso in autostrada dopo le 22 ed entro le 2, ovvero uscita prima delle ore 6.


La direttiva si occupa anche dell'utilizzo di quella parte dei fondi del capitolo di bilancio 1330 del Comitato Centrale per l'Albo, da destinare per Legge ad interventi in materia di sicurezza della circolazione stradale e di controlli dei mezzi pesanti. In particolare, si prevede un forte impegno dell'Albo a supporto delle iniziative in materia di controlli su strada adottate dalle Direzioni Generali Territoriali del Dipartimento trasporti del Ministero, soprattutto in alcune aree strategiche del Paese (Nord est) interessate da una forte presenza di vettori esteri.


Altrettanta importanza rivestono poi: la collaborazione con il Dipartimento Trasporti per l'aggiornamento professionale del personale dello stesso Dipartimento e di quello di Polizia, utilizzato nei controlli su strada; il sostegno economico all'attività di controllo eseguita con i Centri mobili di revisione.

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4

Categoria ecologica euro

 

Coefficiente da applicare al fatturato in pedaggi

Euro 2

 

0,5

Euro 3

 

1

Euro 4 e superiori

 

2

PEDAGGI - Nuova direttiva sulle riduzioni da parte del Ministero dei Trasporti.