?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1619 guests online

Ristorno pedaggi autostradali, c'è tempo fino al 6 novembre

camion1Da ieri, 6 ottobre, fino alle ore 14,00 del 6 novembre restano aperti i termini per la presentazione delle domande di ristorno dei pedaggi pagati dalle imprese di autotrasporto merci per i transiti autostradali effettuati nel 2014.

Come per lo scorso anno, le domande dovranno essere presentate esclusivamente in via telematica collegandosi al sito internet www.alboautotrasporto.it e sottoscrivendole con firma digitale. A tal fine gli interessati devono dotarsi dell’apposito kit per la firma digitale distribuito dai certificatori abilitati (es. uffici postali, Camere di Commercio, ecc.).

I ristorni sono riconosciuti solo per i pedaggi pagati con la modalità della riscossione differita relativamente ai transiti effettuati con veicoli adibiti all’autotrasporto merci delle categorie autostradali B 3, 4 e 5 (furgoni, autocarri, autotreni e autoarticolati), classificati Euro 3 e superiori. Rispetto allo scorso anno sono rimasti invariati gli scaglioni dei pedaggi annui su cui calcolare i ristorni ed è stato confermato il diritto ad un ulteriore sconto per le imprese che hanno effettuato almeno il 10 per cento del traffico autostradale nelle ore notturne (ingresso in autostrada tra le 22,00 e le 2,00 ovvero uscita tra le 2,00 e le 6,00).

Ristorno pedaggi autostradali, c'è tempo fino al 6 novembre