?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1430 guests online

PEDAGGI - Riduzione pedaggi autostradali 2013.

 

pedaggiViste le disposizioni del decreto 92/2013 (in fase di registrazione) del Ministero dell'Economia e delle Finanze, recante la ripartizione delle risorse destinate all'autotrasporto, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti emanerà una direttiva per rendere operativa la riduzione compensata dei pedaggi autostradali, pagati nell'anno 2013.

La riduzione riguarda le imprese che effettuano autotrasporto di cose con sede nell'Unione Europea.
Lo sconto si applica ai veicoli "Euro 3" e alle categorie superiori, individuate nelle Classi B (veicoli a due o più assi con altezza al primo asse superiore a m. 1,3): 3,4, e 5, previste dal Sistema di Classificazione "Assi-Sagoma" applicato per la determinazione dei pedaggi autostradali.
La riduzione sarà differenziata per classi di veicoli commerciali e per fatturato globale realizzato sulla rete autostradale, secondo i seguenti criteri:

a) determinazione del fatturato totale annuo, moltiplicando il fatturato dei pedaggi pagati da un singolo veicolo per i seguenti coefficienti:

- 1,00 per i veicoli Euro 3;
- 2,00 per i veicoli Euro 4;
- 2,50 per i veicoli Euro 5 e superiori;

b) applicazione ai seguenti scaglioni di fatturato globale annuo delle percentuali di riduzione compensata secondo il seguente prospetto:

- da 200.000 a 400.000 euro il 4,33%;
- da 400.001 a 1.200.000 euro il 6,50%;
- da 1.200.001 a 2.500.000 euro il 8,67%;
- da 2.500.001 a 5.000.000 euro il 10,83%;
- oltre 5.000.000 euro il 13%.

Per le imprese che hanno realizzato almeno il 10% del fatturato di pedaggi relativamente a passaggi effettuati nelle ore notturne, con ingresso in autostrada dopo le ore 22:00 ed entro le ore 02:00 ovvero uscita prime delle ore 06:00 la riduzione compensata è incrementata del 10%, fermo restando il limite percentuale massimo del 13% per fatturati superiori a 5.000.000 di euro.

Maggiori dettagli in merito alle riduzioni e alla presentazione delle richieste, saranno resi noti con la pubblicazione della direttiva del Ministro e con successive delibere del Comitato Centrale dell' Albo del autostrasportatori di cose per conto terzi.

PEDAGGI - Riduzione pedaggi autostradali 2013.