?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 4617 guests online

Ford, il nuovo Transit Connect

foto1Finalmente, dopo le varie anticipazioni filtrate un po'ovunque, Ford presenta il nuovo Transit Connect. In Italia, dove verrà messo in vendita alla fine dell'anno, il nuovo furgone sarà disponibile negli allestimenti Entry e Trend. La versione Trend, più ricca, offrirà di serie il terzo sedile anteriore, una paratia divisoria con portello di carico, impianto audio con Bluetooth e climatizzatore. Il Transit Connect affianca il Transit Custom, già disponibile sul mercato, e sarà seguito, durante il 2014, dal compatto Transit Courier e dal Transit da 2 tonnellate.

Le carrozzerie disponibili saranno la "Furgone", la "Furgone Doppia Cabina" e la "Combi N1". Lo spazio di carico del Transit Connect ha un volume di 2,9 metri cubi sul passo corto e di 3,6 nelle versioni a passo lungo, ma si tratta di volumi che possono essere incrementati, rispettivamente fino a 3,7 e 4,4 metri cubi considerando lo spazio disponibile in cabina. La portata è intorno ai 1000 kg.

L'offerta dei motori comprende il Diesel Duratorq TDCi 1.6, disponibile in versioni da 75, 95 e 115 CV, l'EcoBoost 1.0 a benzina da 100 CV e l'EcoBoost 1.6 a benzina da 150 CV, quest'ultimo accoppiato a con cambio automatico a sei rapporti. Le tecnologie di sicurezza, intrattenimento e assistenza alla guida comprendono l'Active City Stop e il Ford SYNC con Emergency Assistance.

I test del Transit Connect, sono stati condotti nell'arco di 5 milioni di chilometri percorsi in pista, in laboratorio e in condizioni di utilizzo reale. 400mila chilometri di test sono stati svolti in collaborazione con i clienti, che hanno utilizzato il Transit Connect nel corso delle proprie attività quotidiane. Il Transit Connect verrà prodotto in Spagna.
Fonte: Ford Media

Ford, il nuovo Transit Connect