?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 4393 guests online

Cronaca

Campagna Truck and Bus: tornano i controlli fino al prossimo 16 maggio

4961a3ccc9a7b4f635e66f96c1846642 LFino a domenica 16 maggio 2021, torna la campagna Truck and Bus a cura del Network delle Polizie Stradali denominato Roadpol. Durante la settimana verranno intensificati i controlli sui mezzi pesanti riguardanti l’accertamento dello stato psicofisico dei conducenti, dei limiti di velocità, del rispetto della normativa ADR e di tutte le prescrizioni riguardanti l’autotrasporto previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

Suez: Federlogostica, i porti italiani sono impreparati alle emergenze

bd4970badeab2c295e46ae613f2633dcIl blocco del Canale di Suez "fa scattare due allarmi che anche un Paese come l'Italia che cronicamente sottovaluta il mare in quanto fattore primario anche del nostro sistema economico, non può permettersi di non ascoltare: da un lato, l'importanza strategica del trasporto marittimo e della Blue Economy nel suo complesso; dall'altro - come sottolinea il Presidente di Federlogistica, Luigi Merlo - l'estrema fragilità e vulnerabilità del sistema dei trasporti marittimi e in particolare di infrastrutture strategiche come il Canale di Suez, ma anche i grandi porti (quelli italiani in primis) di fronte ai rischi posti in essere dai cambiamenti climatici e da eventi meteo che ormai non possono più essere qualificati come straordinari".

ADR: prorogate le validità di patenti ed i certificati dei consulenti

47cf342582360a38fc77c838e4d9fa7a LCon gli accordi multilaterali M333 e M334, sottoscritti dal ministero delle Infrastrutture lo scorso 23 marzo, dedicati al trasporto nazionale e internazionale di merci pericolose su strada, sono state prorogate le scadenze relative a documenti e certificati ADR, sulla scorta di quanto fatto con gli accordi M330 e M324.

Ccnl: il sindacato dei lavoratori ha interrotto le trattative

autotrasportatori-in-scioperobenzina-e-cibo-a-rischio d12efa5c-ba5a-11e7-a9a6-b16d49135750 998 397 originalNonostante la trattativa per il rinnovo del CCNL fosse molto vicina alla conclusione, il sindacato ha interrotto il negoziato proclamando uno sciopero di 24 ore (48 ore per le imprese di autotrasporto cui non si applica la legge 146/90 sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali) per lunedì 29 marzo prossimo adducendo come motivazione la presenza sul tavolo di richieste datoriali “irricevibili e indiscutibili”.