?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 4527 guests online

Investimenti 2020-2021: il MIMS proroga il termine per rendicontare le domande riferito alla prima e alla seconda fase.

4f3bde95bfa4fcf9f742c2213c7446a7 LCon Decreto Direttoriale n.74 del 26 aprile 2021 del Ministero delle Infrastrutture delle Mobilità sostenibili è stata prorogata la scadenza per la rendicontazione delle prime domande per i contributi agli investimenti dell’autotrasporto 2020, alla data del 30 luglio 2021.

Il decreto è stato emanato per venire incontro alle esigenze delle imprese di autotrasporto che, a causa dei ritardi con cui alcune case costruttrici stanno procedendo alla consegna degli autoveicoli prenotati a suo tempo, non avrebbero potuto immatricolare i mezzi entro il 30 di aprile prossimo. Con successiva errata corrige, pubblicata nella giornata del 27 aprile 2021 il Ministero ha confermato alla data del 14 maggio prossimo, ore 10,00, il termine di avvio per inoltrare le domande di prenotazione degli investimenti, mentre la scadenza, prevista inizialmente per il 30 giugno, è stata posticipata al 14 agosto 2021. In virtù di ciò, sono stati posticipati anche i termini per rendicontare le domande della seconda fase dal 15 dicembre 2021 al 14 marzo 2022.

Investimenti 2020-2021: il MIMS proroga il termine per rendicontare le domande riferito alla prima e alla seconda fase.