?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1273 guests online

Trasporti Internazionali - Regno Unito - Vietati dal 1° febbraio 2021 pneumatici con più di 10 anni

camion-su-strada-nel-verdeUna nota ricevuta dall’IRU, informa che dal 1° febbraio 2021 è vietato l’uso di pneumatici di “età” di costruzione superiore a 10 anni sugli assi anteriori sterzanti di camion, autobus e pullman, nonché su tutte le ruote singole dei minibus (9-16 posti), in circolazione sulle strade del Regno Unito.I controlli sul rispetto della nuova disposizione avverranno sia in sede di revisione periodica dei veicoli, sia su strada. Per quanto concerne questi ultimi, indicazioni fornite su richiesta specifica di chiarimento rivelano che il rispetto della disposizione riguarda tutti i veicoli, indipendentemente dal Paese di immatricolazione.

Aggiornato anche il sistema sanzionatorio fissato dalle norme britanniche, che ricomprende anche il caso di illeggibilità dei dati utili alla determinazione della data di costruzione. Previste 100 sterline di sanzione fissa, decurtazione dei punti sulla patente di guida, e la possibilità di attuazione di una azione “penale” ne caso di più di una infrazione rilevata. Su quest’ultimo aspetto e su ulteriori specifiche tecniche di riferimento per l’applicazione della nuova norma e relative sanzioni, sono ancora in corso approfondimenti.Trattasi di una “variabile” che non essendo ricompresa tra gli elementi tecnici considerati ai fini dell’efficienza dei veicoli a motore e loro rimorchi di cui all’Appendice VIII – articolo 237 punto a) del Regolamento di attuazione del Codice della Strada italiano, che recita:

“a) Ruote, pneumatici e sistemi equivalenti.

Sia le ruote che i pneumatici, o sistemi equivalenti, montati sugli autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori, rimorchi e filoveicoli devono essere in perfetta efficienza, privi di lesioni che possano compromettere la sicurezza. Il battistrada, ove previsto, dovrà avere il disegno a rilievo ben visibile su tutta la sua larghezza e su tutta la sua circonferenza; la profondità degli intagli principali del battistrada dovrà essere di almeno 1,60 mm per gli autoveicoli, i filoveicoli e rimorchi, di almeno 1,00 mm per i motoveicoli e di almeno 0,50 mm per i ciclomotori. Per intagli principali si intendono gli intagli larghi situati nella zona centrale del battistrada che copre all'incirca i tre quarti della superficie dello stesso”

merita, quanto meno, una verifica immediata da parte delle Imprese impegnate nei servizi di autotrasporto sulle strade del Regno Unito. In corso anche approfondimenti tecnici rispetto alle norme vigenti di derivazione comunitaria, rispetto agli accordi assunti in sede BREXIT tra Unione e Regno Unito.

Trasporti Internazionali - Regno Unito - Vietati dal 1° febbraio 2021 pneumatici con più di 10 anni