?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1350 guests online

Milleproroghe 2021: nessun ulteriore rinvio per cisternette di gasolio e registro di carico e scarico del gasolio

cisternetta21E' stato approvato, anch'esso come di prassi sul filo di lana, il D.L. 183/2020, meglio noto come MILLEPROROGHE 2021, che contiene numerosi spostamenti in avanti di termini previsti dalla normativa vigente. Il D.L. 183/2020 prende anche atto, nell'immediatezza, dell'accordo tra il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e la UE con cui il Regno Unito è uscito definitivamente dalla Unione Europea.

Ricordiamo a tal proposito, che i trasportatori europei potranno continuare ad utilizzare le loro licenze comunitarie per recarsi in GB, ma i conducenti dovranno essere muniti di risultato del tampone Anti-Covid e le merci dovranno essere sottoposte a controllo doganale.Infine, nonostante le Associazioni dell'autotrasporto e la Assopetroli lo avessero richiesto a gran voce, non è stata approvata alcuna ulteriore dilazione al termine del 31/12/2020 entro il quale i detentori di cisternette per l'approvvigionamento di gasolio con capacità superiore a 5 mc e fino a 9 mc dovevano comunicarne l'esistenza agli Uffici territoriali dell'Agenzia delle Dogane, al fine di ottenere il codice identificativo necessario alla compilazione dell'E-DAS da parte dei fornitori  seguendo le istruzioni pubblicate sul nostro sito già alcune settimane or sono. Ricordiamo che anche per il Registro di carico e scarico del gasolio acquistato e consumato, il MILLEPROROGHE non ha previsto alcuna ulteriore dilazione.Quindi dal 1 gennaio 2021 la imprese di autotrasporto dovranno porre in essere tale Registro secondo le istruzioni già precedentemente fornite con le nostre news sull'argomento  

 

Milleproroghe 2021: nessun ulteriore rinvio per cisternette di gasolio e registro di carico e scarico del gasolio