?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1210 guests online

Pronto il decreto attuativo per accedere alle ulteriori risorse previste per il ricambio veicoli

camion-vecchi2Si informa che è stato reso noto (ma non ancora pubblicato in Gazzetta) il decreto direttoriale n.187 del 21 ottobre 2020 del Ministero dei Trasporti con cui sono stabilite le modalità di presentazione delle domande per accedere agli incentivi per gli investimenti previsti dal Decreto interministeriale (MIT-MEF) n. 355 del 14 agosto 2020.

Si tratta di 25,8 milioni di euro per le imprese di trasporto merci che acquistano mezzi nuovi di fabbrica, di massa complessiva superiore alle 3,5 tonnellate ad alimentazione alternativa o Euro VI; acquisti che dovranno avvenire con contestuale rottamazione di un altro veicolo di classe ecologica fino ad Euro IV. Nel decreto sono spiegate le modalità di presentazione delle domande, la fase di prenotazione e rendicontazione e la fase istruttoria. Nell’attesa della pubblicazione del testo in Gazzetta Ufficiale che darà piena operatività alla misura, si sottolinea che saranno oggetto di contributo gli investimenti avviati dopo l’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Fiscale, il 25 dicembre 2019, e fino al 30 settembre 2020. Potranno ottenere gli incentivi le imprese e loro consorzi iscritti all’Albo degli Autotrasportatori e al REN. Sarà possibile presentare le domande in due diversi periodi, per ognuno dei quali si potrà inviare un’unica istanza, tramite PEC: dalle ore 10 dell’11 novembre 2020 fino alle ore 8 del 30 novembre 2020; dalle ore 10 del 1° giugno 2021 alle ore 8 del 21 giugno 2021. Non sarà possibile inoltrare la seconda istanza se l’impresa non avrà completato la rendicontazione della domanda relativa al primo periodo e nel caso di domanda non ammissibile. La PEC dovrà essere inviata all’indirizzo : . Anche per il 2020, infatti, è stata affidata a RAM Spa la gestione operativa degli incentivi per la formazione professionale e per gli Investimenti nel settore dell’autotrasporto. La domanda potrà essere scaricata all’indirizzo : http://www.ramspa.it/contributi-gli-investimenti-vii-edizione a partire dal 5 novembre 2020.Le istanze verranno accolte sulla base dell’ordine cronologico di presentazione.

Pronto il decreto attuativo per accedere alle ulteriori risorse previste per il ricambio veicoli