?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1449 guests online

Associazioni e politica

Pacchetto mobilità: pubblicati due studi da parte della Commissione UE

commissione-europea 800x424-728x409La Commissione Europea ha pubblicato oggi i risultati di due studi da essa commissionati per valutare gli impatti attesi di due aspetti specifici del Mobility Package I, adottato il 15 luglio 2020. Questi due requisiti - la restituzione obbligatoria del veicolo nello Stato membro di stabilimento ogni otto settimane e l'applicazione delle quote di cabotaggio alle operazioni di trasporto combinato internazionale - sono stati introdotti dal Parlamento europeo e dal Consiglio e non facevano parte delle proposte della Commissione.

Porti: presidente Napoli, al lavoro per una nuova primavera

0adab53961336c7793bc3e2be622922f"La sfida più importante nei porti di Napoli, Salerno e Castellammare è il covid che però è anche una opportunità per confrontarsi con tutti, con le parti sociali, le istituzioni, i dipendenti, gli imprenditori e trovare una nuova primavera, lavorando al prossimo futuro del rilancio di tre porti protagonisti nel Mediterraneo". Lo afferma all'ANSA Andrea Annunziata, nuovo presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale.

Brennero: il Ministro Giovannini chiede alla Commissaria Ue Valean di confermare il pieno funzionamento dei "Corridoi Verdi"

consiglio-europeoIl Ministro Giovannini ha risposto alla lettera di congratulazioni della Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean, assicurando da subito la massima cooperazione con la Commissione e con gli altri Stati membri per fare fronte alle drammatiche sfide della pandemia Covid-19 nel settore trasporti. A tal fine, il Ministro ha ricordato l’esigenza di assicurare la resilienza del sistema economico europeo, il corretto funzionamento del Mercato Unico e la salvaguardia delle catene di approvvigionamento.

Rossi (Assoporti), primi risultati 2021 sono positivi

af9446e22494fbd9cad42b8853659bb8Guardiamo al 2021 sicuramente con preoccupazione, perché non saremmo in grado di sostenere agevolmente una situazione di grande difficoltà come è stato nel 2020, ma anche con molte aspettative e fiducia. Ovviamente il vaccino fa parte delle aspettative e intanto i primi dati che arrivano sui risultati dei porti nel mese di gennaio ispirano un minimo di fiducia". Daniele Rossi, presidente di Assoporti, l'associazione che riunisce i porti italiani, è cautamente ottimista