?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1391 guests online

PEDAGGI - Chi ha il telepass non pagherà la tangenziale di Aosta fino al 2013

 
 
 
Proprio mentre tiene banco la questione dei pedaggi ( il Tar del Lazio ha confermato lo stop agli aumenti in tutti Italia) , dalla Valle d'Aosta arriva la notizia che il tratto di tangenziale tra i caselli di Aosta Est e Aosta Ovest, sulla autostrada A5, sarà gratuito - per i possessori di Telepass - anche  per i prossimi tre anni.
 

LAVORO - Modifiche tessere di riconoscimento per gli addetti ai cantieri.

 

 

L’art.18 comma 1 lettera u) e l’art.21 comma 1 lettera c) del decreto legislativo sulla sicurezza n.81/08,prevedono rispettivamente che:

 

- Il datore di lavoro, che esercita l‘attivita’ di cui all’art. 3, e i dirigenti, che organizzano e dirigono le stesse attivita’ secondo le attribuzioni competenze ad essi conferite, devono, nell’ambito dello svolgimento di attivita’ in regime di appalto e di subappalto, munire i lavoratori di apposita tessera di riconoscimento, corredata di fotografia, contenente le generalita’ del lavoratore e l’indicazione del datore di lavoro;

TRASPORTI INTERNAZIONALI - Autorizzazioni Bilaterali extracomunitarie per il 2011.

 
 
 
Il 30 settembre 2010 scade il termine per la presentazione delle domande di rinnovo e conversione in assegnazione fissa - per l’anno 2011 - delle autorizzazioni per trasporti in Paesi extracomunitari; il 31 ottobre 2010 è invece il termine ultimo per presentare le domande di rinnovo e di graduatoria CEMT.

PEDAGGI - Gra a pagamento da gennaio 2012

 
 
 
Tra pochi giorni, infatti, sarà bandita la gara d'appalto per la loro costruzioni, che porterà a prevedere un pedaggio già da gennaio 2012. Il sistema di pedaggio sarà quello del "free-flow", cioè un pagamento senza fermare l'auto. Lo steso sistema sarà utilizzato sulla strada pedemontana lombarda, da MIlano fino all'aereoporto della Malpensa e verso le autostrade per la Svizzera.
 

PEDAGGI - Pedaggi autostradali, bloccati in tutta italia

 

Il Tribunale amministrativo estende all'intera rete autostradale il blocco degli aumenti stabilito a luglio. Provvedimento già attuato in alcuni casi dal 6 agosto.