?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 692 guests online

Logistica Sepe Group riconferma la propria fiducia in Scania con 15 veicoli di nuova generazione

Sepe Scania“Continuare ad investire per crescere”, è questo l’obiettivo di Logistica Sepe Group s.r.l., azienda con sede a Napoli e con ampia esperienza nella logistica integrata. L’azienda, fondata a Napoli negli anni ‘70, ha messo in atto uno sviluppo costante acquisendo sempre maggior esperienza, prima nel campo delle spedizioni conto terzi, per poi espandere le proprie competenze ai trasporti su ruota ed alla logistica integrata.

Trasporti internazionali - Ungheria - Dal 1 febbraio 2021 sarà in funzione il BIREG, il sistema di registrazione e controllo dei trasporti

bandiera mappa ungheria-v2Dal 1° gennaio 2021, è in vigore in Ungheria una nuova norma che richiede a tutte le aziende di trasporto di registrare le loro operazioni in un nuovo registro chiamato BIREG. La nuova legge si applicherà dal 1° febbraio prossimo. Ne ha dato notizia la MKFE, Associazione ungherese membro dell'IRU che, oltre ad aver pubblicato una specifica nota sul proprio sito web - Registro BIREG - ha predisposto una nota informativa riassuntiva sul nuovo registro che si allega (lingua inglese).

Acitoinox pensa anche alle flotte!

FOTO-RENAULT-TRUCK-T Chi ha detto che un allestimento in acciaio ACITOINOX debba essere sempre riservato a padroncini?  Non potrebbe abbellire, magari in maniera diversa, anche i veicoli di una flotta? Non lo ha detto certamente Michele Arleo, titolare Transar Srl, azienda di Sant’Arcangelo, in provincia di Potenza 

Acitoinox pensa anche alle flotte!

RENAULT-T-BIANCOChi ha detto che un allestimento in acciaio ACITOINOX debba essere sempre riservato a padroncini?  Non potrebbe abbellire, magari in maniera diversa, anche i veicoli di una flotta? Non lo ha detto certamente Michele Arleo, titolare Transar Srl, azienda di Sant’Arcangelo, in provincia di Potenza.

Rossi (Assoporti), primi risultati 2021 sono positivi

af9446e22494fbd9cad42b8853659bb8Guardiamo al 2021 sicuramente con preoccupazione, perché non saremmo in grado di sostenere agevolmente una situazione di grande difficoltà come è stato nel 2020, ma anche con molte aspettative e fiducia. Ovviamente il vaccino fa parte delle aspettative e intanto i primi dati che arrivano sui risultati dei porti nel mese di gennaio ispirano un minimo di fiducia". Daniele Rossi, presidente di Assoporti, l'associazione che riunisce i porti italiani, è cautamente ottimista