?>
background

Area Riservata

Chi è Online

 1668 visitatori online

Il primo incarico di Vera: Volvo Trucks presenta un sistema di trasporto a guida autonoma tra un centro logistico e il porto

1860x1050-vera-in-port-newsintroLa collaborazione mira a utilizzare Vera in un'applicazione reale, aprendo così le porte a un sistema connesso per un flusso continuo di merci da un centro logistico DFDS a un terminal portuale per la successiv distribuzione in tutto il mondo. Nel 2018 Volvo Trucks ha presentato la sua prima soluzione elettrica, connessa e a guida autonoma, progettata per svolgere incarichi ripetitivi nei centri logistici, nelle fabbriche e nei porti. Vera è perfetta per trasportare grandi volumi di merci con elevata precisione su brevi distanze.


“Ora abbiamo l'opportunità di mettere all'opera Vera in un contesto ideale e svilupparne ulteriormente il potenziale per altre operazioni simili”, afferma Mikael Karlsson, Vice President Autonomous Solutions presso Volvo Trucks.

 

L'obiettivo è implementare un sistema connesso costituito da diversi veicoli Vera monitorati da una torre di controllo, e creare così un flusso costante e ininterrotto in grado di soddisfare la richiesta di maggiore efficienza, flessibilità e sostenibilità. La collaborazione con DFDS è un primo passo verso l'implementazione di Vera in un incarico reale su strade pubbliche predefinite in una zona industriale.  

 

“Il nostro intento è essere all'avanguardia nel trasporto connesso a guida autonoma. Questa collaborazione ci sarà utile per sviluppare una soluzione a lungo termine efficiente, flessibile e sostenibile per la ricezione dei veicoli a guida autonoma nelle nostre strutture, a vantaggio dei clienti, dell'ambiente e del business”, afferma Torben Carlsen, CEO di DFDS.

 

Prima di poter essere pienamente operativa, la soluzione di trasporto autonomo vedrà ulteriori sviluppi in termini di tecnologia, di gestione delle operazioni e di adeguamenti dell'infrastruttura. Verranno inoltre adottate le necessarie precauzioni di sicurezza per soddisfare i requisiti che la società impone nel percorso verso il trasporto a guida autonoma.

 

Più cresce l'esperienza di Volvo Trucks, più crescono le possibilità che Vera possa essere utilizzata in applicazioni simili, affiancata alle attuali soluzioni di trasporto.

 

“Caratterizzati da bassi livelli di rumorosità e zero emissioni allo scarico, i trasporti a guida autonoma hanno un ruolo importante nel futuro della logistica, a beneficio sia del business che della società. Questa collaborazione segna un inizio importante per noi che intendiamo guidare il progresso in quest'area, perché Vera avrà pure un limite di velocità, ma noi no. I test sono già iniziati e intendiamo introdurre la soluzione nei prossimi anni”, aggiunge Mikael Karlsson.

Il primo incarico di Vera: Volvo Trucks presenta un sistema di trasporto a guida autonoma tra un centro logistico e il porto