?>
background

Area Riservata

Chi è Online

 1829 visitatori online

Leggi e normative

Spese non documentate, il MEF annuncia l’incremento della dotazione finanziaria da destinare agli autotrasportatori

indexIl Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato, tramite il proprio portale online, che a seguito dell’entrata in vigore della Legge n.136 del 17 dicembre 2018 (legge di bilancio 2019) è stata incrementata la dotazione finanziaria relativa alle misure agevolative a favore degli autotrasportatori per il 2018.

Incentivi all'autotrasporto 2017, il MIT ha pubblicato l’elenco completo delle imprese ammesse ai contributi

8cb2e31444e5ea0f42ed7c194668f193 LIl Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato, sul proprio sito internet, l’elenco delle imprese di autotrasporto beneficiarie dei contributi agli investimenti per l’annualità 2017.Per ogni tipologia di investimento finanziabile le richieste di contributo hanno superato lo specifico stanziamento previsto dal Decreto Ministeriale 305/2017 (ricordiamo che il 15 aprile 2018 era il termine ultimo per la presentazione delle domande), ad eccezione della misura relativa all’acquisto di 8 casse mobili con un portacasse, che verrà pagata per intero da parte del Ministero

Bando Inal Isi 2018: ecco tutte le informazioni

indexSulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.295 del 20 dicembre 2018 è stato pubblicato il nuovo bando ISI 2018 relativo all’erogazione di finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Tutta la documentazione del bando (avvisi pubblici regionali/provinciali, i moduli di domanda ed i relativi allegati) può essere scaricata sul sito INAIL all’indirizzo: https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2018.html

Legge di Bilancio 2019: tutte le novità che interessano l’autotrasporto

imagesÈ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 31 dicembre scorso, la Legge n.145 del 30 dicembre 2018 (cosiddetta Legge di Bilancio 2019) all’interno della quale sono state inserite alcune importanti norme che interessano il settore dell’autotrasporto.

Tra queste segnaliamo:

                       Il mancato taglio del 15% del credito di imposta sulle accise;

                       L’incremento del personale delle motorizzazioni;

                       L’affidamento delle revisioni dei camion alle officine private;

                       Il ristoro delle maggiori spese sostenute dagli autotrasportatori a causa del crollo del viadotto Polcevera;

                       La conferma, per il triennio 2019-2021, dello stanziamento di 240 milioni di euro per le risorse strutturali a favore del settore (riduzione compensata pedaggi, investimenti, formazione, spese non documentate per le trasferte per le imprese artigiane)