?>
background

Area Riservata

Chi è Online

 1367 visitatori online

Leggi e normative

Artigiani: l'INPS fissa gli importi dei contributi 2020

41906b6135338dfc4eaef88f99636113 LL’Inps, con la Circolare n. 28 del 17/02/20, ha fissato la misura della contribuzione dovuta per il 2020 dai lavoratori iscritti alla gestione artigiani. La variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo registrata dall’Istat tra il periodo Gennaio/Dicembre 2018 e Gennaio/Dicembre 2019, ammonta a +0,5%. Quindi,  per l'anno 2020, il reddito minimo annuo da prendere in considerazione ai fini del calcolo del contributo IVS dovuto dagli artigiani ammonta a € 15.953,00.

Per promuovere assunzioni a tempo indeterminato ora c'è un nuovo incentivo: "IoLavoro"

imagesL’ANPAL (Agenzia nazionale politiche attive del lavoro) ha emanato il decreto n. 44 del 6 febbraio 2020, che istituisce un nuovo incentivo, denominato “IncentivO Lavoro” (IO Lavoro), affidandone la gestione all’Inps in qualità di organismo intermedio. La misura si rivolge ai datori di lavoro privati che, nel periodo compreso tra il 1° Gennaio e il 31 Dicembre 2020, assumeranno soggetti disoccupati in possesso delle seguenti caratteristiche:

Lavoro dipendente: con il D.L. 03/20 scatta una prima riduzione sul cuneo fiscale

indexSulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 5 Febbraio è stato pubblicato il decreto-legge n. 3 del 5 febbraio 2020 che, in attesa della revisione degli strumenti di sostegno del reddito, prevede misure per la riduzione del cuneo fiscale sui redditi dei lavoratori dipendenti.
Il provvedimento, che nelle intenzioni del Governo è solo l’anticipo di una più generale riforma fiscale che consenta un effettivo recupero di potere d’acquisto per i redditi medio-bassi, prevede interventi che scatteranno dal 1° luglio 2020, e riguarderanno:

INAIL. Bando ISI 2019. Pubblicate le date della procedura telematica per le domande di partecipazione

indexProprio sul finire dell’anno scorso, l’INAIL ha emanato il Bando ISI 2019, con una dotazione di 251 milioni di euro, tramite un Avviso che è stato pubblicato sulla G.U. del 27 dicembre 2019Il Bando ISI, articolato per assi di finanziamento e per realtà territoriali ( Regioni e Province autonome), prevede finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro), i cui contenuti sono disponibili anche nell’apposita sezione del sito internet dell’Istituto ( https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2019.html ).