?>
background

Area Riservata

Chi è Online

 1673 visitatori online

I campioni italiani di Affini Service pronti per la finale mondiale Scania Top Team

Scania Top TeamSimona Sandrini, Omar Bernini, Marco Baiguini, Luca Migliori, Angelo Regna: sono questi i nomi dei ragazzi guidati da Stefano Affini e coordinati da Tiziano Bergamo che si apprestano ad affrontare la finale mondiale di Södertälje. I 12 team in gara, provenienti da tutto il mondo, si sfideranno nella semifinale in programma il 6 dicembre: solo le 4 squadre migliori avranno accesso alla finale mondiale che si terrà il giorno 7 dicembre alle ore 15:00.

L’evento verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook e sarà visibile al seguente link:www.facebook.com/events/1895731270476068/Scania Top Team mette in evidenza le abilità pratiche e teoriche della rete di officine Scania: focus di questa edizione l’impegno di tutti i membri dell’azienda nel guidare il cambiamento verso un futuro sostenibile.Il team italiano si è allenato duramente ed è pronto a sfidare le altre squadre in gara mettendo in campo grande competenza, conoscenza e determinazione. Alla finale di Södertälje sono presenti squadre provenienti da tutto il mondo, in particolare Argentina, Austria, Brasile, Cina, Finlandia, Nuova Zelanda, Polonia, Svizzera, Taiwan, Paesi Bassi e Emirati Arabi Uniti, tutte determinate a conquistare il titolo di migliore officina del mondo.“Siamo pronti a fare il tifo per il team di Affini Service”, ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania. “Scania Top Team è un’occasione importante per mettere alla prova le conoscenze e competenze delle nostre officine e per dimostrare il grande valore della rete Scania. E’ un evento di primaria importanza che pone sotto i riflettori meccanici, magazzinieri, accettatori, elettrotecnici ed elettromeccanici, persone che ogni giorno lavorano nelle nostre officine e che meritano un grande riconoscimento per l’impegno e la dedizione con cui assistono quotidianamente i nostri clienti”.

Simona Sandrini: l’unica ragazza in gara

Il team italiano si contraddistingue tra le diverse squadre in gara per una peculiarità: si presenta alla finale mondiale con una ragazza nel team, l’unica in gara in Svezia. Si tratta di Simona Sandrini, accettatore presso l’officina Affini Service, una ragazza solare e di grande carisma che ha saputo dare energia al team durante tutto il percorso. Un vero e proprio motivo di orgoglio per la squadra italiana che si appresta ad affrontare la finale mondiale dopo un periodo intenso di studio e preparazione sotto gli occhi attenti del capitano Omar Bernini.

 La competizione: Top Team

Il Top Team è una competizione estremamente dura, sono oltre 8.000 i partecipanti, in rappresentanza di 70 Paesi. Al termine delle 6 semifinali (3 per l’Europa, 1 per il Sud America + Africa, 2 per Asia e Oceania) sono stati decretati i 12 team che si sfideranno a Södertälje in occasione della finale mondiale. Al termine di questo lungo percorso, il team vincitore si aggiudicherà 50.000 €.

 

I campioni italiani di Affini Service pronti  per la finale mondiale Scania Top Team