?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1711 guests online

Scadenzario mese di dicembre 2015

scadenzario fiscaleEcco un riepilogo delle scadenze dei principali adempimenti del mese di dicembre.

1 Dicembre

Imposta di registro - Contratti di locazione

I titolari di contratti di locazione e affitto devono versare l’imposta di registro relativa a contratti nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1° novembre 2015. In caso di registrazione telematica, il pagamento è contestuale alla registrazione.

15 Dicembre

Iva - Riepilogo fatture vendita

Ultimo giorno utile per effettuare l’annotazione in un unico documento riepilogativo delle fatture di importo inferiore a 300 euro emesse nel mese di novembre. Sul documento vanno indicati i numeri delle fatture, l’imponibile complessivo e l’ammontare dell’Iva complessiva distinto per aliquota.

Iva – Fatturazione differita

I contribuenti Iva devono provvedere all’emissione e alla registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese di novembre, risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo a identificare i soggetti contraenti.

16 Dicembre

Contribuenti Iva - Adempimenti

I contribuenti Iva mensili devono versare l’imposta dovuta per il mese di novembre (per quelli che hanno affidato a terzi la tenuta della contabilità si tratta, invece, dell’imposta divenuta esigibile nel mese di ottobre)

Ravvedimento - Versamenti

Ultimo giorno utile per regolarizzare i versamenti di imposte e ritenute non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) entro il 16 novembre 2015 dai contribuenti tenuti al versamento unitario di imposte e contributi. Il versamento delle imposte e delle ritenute, dovrà essere maggiorato degli interessi legali e della sanzione ridotta al 3%

Sostituti d'imposta - Versamento ritenute

I sostituti d’imposta devono versare le ritenute effettuate nel mese di novembre sui redditi di lavoro dipendente e assimilati, redditi di lavoro autonomo, provvigioni, redditi di capitale, redditi diversi. Il versamento va effettuato utilizzando il modello F24 telematico.

Sostituti d’imposta - Versamento sostitutiva su TFR

I sostituti d’imposta devono versare l'acconto dell’imposta sostitutiva sulle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto maturate nell’anno 2015. Il versamento dell’imposta va effettuato utilizzando il modello F24 telematico.

21 Dicembre

Modello 770/2014 – Ravvedimento

I sostituti d’imposta, comprese le Amministrazioni dello Stato, che nel 2014 hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte o che hanno corrisposto contributi previdenziali e assistenziali dovuti all’Inps e all’Inpdap e/o premi assicurativi dovuti all’Inail, e non hanno presentato entro il termine del 21 settembre 2015

28 Dicembre

Contribuenti Iva - Acconto 2014

I contribuenti Iva, soggetti agli obblighi di liquidazioen sia mensile che trimestrale, devono provvedere al versamento dell’acconto Iva relativo all’anno 2015 utilizzando il modello F24 telematico.

Elenchi intrastat - Presentazione

Gli operatori intracomunitari con obbligo mensile devono presentare in via telematica gli elenchi riepilogativi delle cessioni e/o acquisti di beni e delle prestazioni di servizi intracomunitari effettuati nel mese di novembre.

29 Dicembre

Modelli Unico, Irap e Iva - Ravvedimento

Ultimo giorno utile per regolarizzare, tramite invio telematico del modello, l'omessa presentazione delle dichiarazioni 2015 (redditi, Irap e Iva) entro il termine del 30 settembre 2015.

Mercoledì 30 Dicembre 2015

Unico 2015 - Ravvedimento acconto

Ultimo giorno utile per regolarizzare la seconda o unica rata di acconto Irpef/Ires e Irap relativo all’anno 2015 non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre 2015. La scadenza riguarda i soggetti che presentano la dichiarazione dei redditi Unico 2015: persone fisiche, società di capitali, società di persone

Voluntary disclosure – Integrazione istanza

Per coloro che detengono attività e beni all’estero e hanno omesso di rilevarli ai fini del monitoraggio fiscale, nonché i contribuenti non destinatari degli obblighi dichiarativi di monitoraggio fiscale o che, essendo obbligati, vi hanno adempiuto correttamente, scade il terne per integrare l'istanza, i documenti e le informazioni relative alla

31 Dicembre

Imposta di registro - Contratti di locazione

I titolari di contratti di locazione e affitto devono versare l’imposta di registro relativa a contratti nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1° dicembre 2015. In caso di registrazione telematica, il pagamento è contestuale alla registrazione.

Scadenzario mese di dicembre 2015