?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1624 guests online

Trasporti eccezionali - nuove regole ANAS per l'invio del preavviso di transito

indexL'ANAS ha emanato la circolare prot. N. 582505 del 17/10/2019 che modifica la precedente n. 380848 del 1/7/2019 relativamente alle procedure di preavviso di transito per i trasporti eccezionali con massa superiore a 44 ton. per le imprese dotate di autorizzazioni periodiche.

Con la nuova Circolare l'Anas - che aveva, peraltro, proprio alcuni giorni or sono, denunciato i casi di malfunzionamento del suo portale TEWEB e consigliato gli interessati ad utilizzare, in questi casi, una procedura più tradizionale, ma evidentemente, anche più affidabile - illustra la nuova regolamentazione inerente le comunicazioni relative ai preavvisi di transito e alle annotazioni di inizio e fine viaggio per le autorizzazioni singole e multiple.

Anche in questo caso, peraltro, l'Azienda del Gruppo FS, si cautela indicando una subordinata nel caso, durante il viaggio, fosse impossibile mantenere la connessiona con l'app TEWEB.

Ad ogni modo ecco quanto l'ANAS indica come obbligatori per le imprese interessate:

  • COMUNICAZIONE DEL PREAVVISO DI TRANSITO:

il titolare dell'autorizzazione, almeno 48 ore prima dell'inizio di ciascun viaggio,deve provvedere obbligatoriamente all'invio del preavviso di transito tramite il portale Anas TEWEB.

La ricevuta del preavviso di transito costituisce parte integrante dell'autorizzazione.

Per i viaggi da effettuarsi nelle 48 ore immediatamente successive al rilascio dell'autorizzazione, il preavviso dovrà essere comunque effettuato con congruo anticipo.

  • ANNOTAZIONE VIAGGIO:

il conducente o il capo scorta, sono tenuti ad effettuare l'annotazione della data e dell'ora di inizio e di fine viaggio utilizzando obbligatoriamente TEWEB APP.

Dopo l’avvio del viaggio, il dispositivo utilizzato .dovrà rimanere attivo a bordo del trasporto eccezionale o di uno dei veicoli della scorta. In caso di esclusiva difficoltà tecnica comprovata, legata alla annotazione del viaggio con TEWEB APP, è possibile telefonare al numero verde Anas 800.841.148.

L'operatore Anas potrà provvedere all'annotazione del viaggio previa comunicazione dei dati riportati sulla ricevuta del preavviso di transito.

In mancanza dell'annotazione effettuata nelle modalità sopra descritte, il trasporto eccezionale deve ritenersi NON AUTORIZZATO.

 

Trasporti eccezionali - nuove regole ANAS per l'invio del preavviso di transito