?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1848 guests online

Leggi e normative

Infrastrutture e Trasporti, pubblicato il report annuale del Ministero

30986 TiroloL'Ufficio di Statistica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stilato il "Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti" per il biennio 2017-2018. Il volume è stato introdotto nell'ordinamento ministeriale, come fonte statistica ufficiale, fin dal 1967 con la Legge n.1085. 

Trasporti eccezionali: Anas prevede l’esenzione delle comunicazioni di transito

89e936ab1af480cb8fbeb534c0a342d0 LCon circolare n.0380848 del 1°luglio 2019 (scaricabile in allegato), ascoltate le osservazioni poste in essere dalle Associazioni dell’Autotrasporto e al fine di migliorare la gestione del flusso dei dati, Anas ha rivisto, in parte, quanto comunicato precedentemente rispetto agli adempimenti da compiere per ottenere il rilascio delle autorizzazioni periodiche per il transito dei veicoli con massa superiore ai limiti stabiliti dall’art.62 del Cds, prevedendo così la temporanea esenzione dall’obbligo di effettuare le comunicazioni di transito per alcune categorie di veicoli e trasporti in considerazione delle loro specificità.

Tavolo di Partenariato fermo al palo, Confetra scrive al ministro Toninelli

65695068 2378945199014686 5436204801639579648 nI problemi della logistica e del trasporto tornano sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti grazie alla richiesta, avanzata da Confetra e dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, di convocazione del tavolo di Partenariato.

Accise: dal 1° luglio sarà possibile presentare, all'Agenzia delle Dogane, le domande di rimborso per il II° trimestre 2019

646564e2cb54ae5e3f2f4dea7ce07cf5 LL’Agenzia delle Dogane ha resto noto che potrà essere presentata la richiesta per il rimborso della accise dal 1° al 31 luglio 2019 sui consumi di gasolio effettuati nel II° trimestre 2019 (il periodo compreso tra il 1° aprile  ed il 30 giugno 2019), riguardante i veicoli destinati al trasporto merci di massa complessiva pari o superiore alle 7,5 tonnellate e con l’esclusione dei veicoli appartenenti alla classe ecologica 2 o inferiore.