?>
background

Area Riservata

Chi è Online

We have 1835 guests online

Ford Trucks sbarca in Italia

indexDopo molte anticipazioni e una grande attesa, Ford Trucks sbarca finalmente in Italia. Nel quadro di una strategia di ampliamento della presenza sul mercato europeo – che ha coinvolto per primi i Paesi Baltici per arrivare più recentemente alla Spagna e al Portogallo – il produttore americano mira a raggiungere una copertura del vecchio continente quasi completa.

Incentivi autotrasporto 2019-2020: nuovo servizio help desk

0b064409bc8133374f639de99049e80c LInformiamo che RAM S.p.a., società in house del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, preposta alla gestione operativa degli incentivi all’autotrasporto, ha reso noto che ha istituito un apposito servizio di help desk per tutte le richieste di chiarimenti ed assistenza in merito agli incentivi riferiti all’annualità 2019-2020. Pertanto, il vecchio numero verde 800 896969 è sostituito da una serie di indirizzi mail ai quali inviare le richieste, e più nello specifico:

Formazione CQC: il MIT con una circolare fa chiarezza in materia

imagesCon circolare n. 35667 del 19 novembre scorso  il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha provveduto a riepilogare le disposizioni vigenti in materia di corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per il conseguimento della CQC contenute peraltro nel Decreto Ministeriale del 5 luglio 2019. Di seguito riportiamo alcuni degli aspetti principali contenuti nella circolare:

TraportoUnito: Basta pagare il conto dei danni prodotti da altri!

indexGli errori sono come le tasse, si finisce sempre per pagarli”. Così recitava un vecchio aforisma. Peccato che nel caso dell’autotrasporto, anello debole della catena economica del Paese, il conto da pagare, specie per errori altrui, si presenti puntualmente al suo tavolo.In pieno conto alla rovescia per l’Assemblea nazionale che si terrà a La Spezia, il 30 novembre prossimo, Maurizio Longo, Segretario Generale di Trasportounito, denuncia come non esista alcun evento, connotabile negativamente, le cui ricadute non si abbattano inesorabilmente sulle imprese di autotrasporto

Lo stabilimento Renault di Flins produce il suo 200.000° veicolo elettrico

Foto consegna Nuova ZOESono le ore 15 e dieci quando una Nuova ZOE, versione INTENS e livrea Nero Etoilé, si avvia sulla linea di produzione dello stabilimento di Flins... accompagnata da uno scroscio di applausi! Non c’è da stupirsi per quest’accoglienza calorosa, perché si sta festeggiando la produzione del 200.000° veicolo elettrico realizzato nello stabilimento di Flins dal 2012, anno in cui era stata avviata la produzione del primo modello elettrico sul sito delle Yvelines con la prima generazione di ZOE.